Quotidiani locali

A Castelfranco il vistared miete milleduecento vittime

Castelfranco. I dati relativi a luglio e raccolti nei primi sei mesi di attività: 1.222 contravvenzioni elevate per un incasso di 211.285,29 euro

CASTELFRANCO. «O le multe diminuiscono oppure il vistared è solo uno strumento per fare cassa, alla faccia della sicurezza stradale», il consigliere Pd Andrea Beltrame torna alla carica sull’impianto di Bella Venezia che castiga senza pietà chi passa con il rosso, con multe salate i cui introiti andranno a finanziare la rotonda del Mc Donalds. Il sindaco, responsabile anche del referato alla polizia locale, ha risposto con i dati relativi a luglio e raccolti nei primi sei mesi di attività: 1.222 contravvenzioni elevate per un incasso di 211.285,29 euro.

«Su queste multe», ha detto Marcon, «è stato presentato un solo ricorso da un autista che ha invocato un presunto stato di necessità che non gli ha consentito di rispettare il rosso. Quindi nessuno ha contestato il fatto di essere passato effettivamente quando è scattato lo stop. Per quanto riguarda il trend delle multe mi risulta in linea con quanto previsto dal bilancio». La risposta puntuale arriverà nel prossimo consiglio comunale previsto per il 19 dicembre.

«Sarà importante capire se vi è un calo oppure no», specifica Beltrame, «perché l’obiettivo primario deve essere quello della sicurezza. Proprio a tal fine sottolineo l’importanza di adottare i countdown previsti a Bella Venezia ma anche all’incrocio Barbesin».

Il Comune ha già dato l’ok per l’adozione di questi strumenti per permettono all’automobilista di visualizzare quanti secondi ha a disposizione per passare prima che scatti il rosso. «Attendevamo il relativo decreto ministeriale, emanato il 27 aprile», ha aggiunto Marcon, «per procedere con l’omologazione che assicuro essere in corso

anche per i due impianti previsti sulla strada regionale 53». Il via libera, sempre secondo il decreto, è previsto il prossimo 19 dicembre. «Ho più volte raccomandato di prenderci per tempo per essere pronti appena sarà possibile», conclude Beltrame, «vedremo se sarà così».
 

TrovaRistorante

a Treviso Tutti i ristoranti »

Il mio libro

CLASSICI E NUOVI LIBRI DA SCOPRIRE

Libri da leggere, a ciascuno la sua lista