Quotidiani locali

variazione di bilancio da 50 mila euro 

Resana ha trovato i soldi arriverà la pista ciclabile

RESANA. Via libera dopo trent’anni alla pista ciclabile su via Roma: sarà questo il principale obiettivo della variazione di bilancio decisa ieri dal consiglio comunale in “trasferta” a Castelminio...

RESANA. Via libera dopo trent’anni alla pista ciclabile su via Roma: sarà questo il principale obiettivo della variazione di bilancio decisa ieri dal consiglio comunale in “trasferta” a Castelminio per la prima volta nella storia, giustamente celebrata con una amatriciana finale dei volontari della “Fiera dea poenta”. «Abbiamo posto le basi per la fattibilità di un progetto che sarà utile per i tanti cittadini che quotidianamente si recano nella zona industriale di Resana – spiega il sindaco Stefano Bosa – Ora la parola passa ai tecnici per studiare una soluzione che ci possa permettere nei prossimi anni di cantierare un’opera che permetta di mettere in sicurezza una strada tra le più trafficate e pericolose del Veneto».

Sono cinquantamila euro i soldi stanziati per realizzare il progetto che potrà poi essere finanziato dal Comune con le risorse derivanti dagli oneri di urbanizzazione. Rinviati invece agli esercizi successivi gli interventi di adeguamento antisismico nella scuola media e nella palestra comunale in attesa dei finanziamenti che dovrebbero arrivare da parte della Regione. Per quanto riguarda il progetto di ampliamento del complesso industriale della Rotocart, già oggetto di polemiche negli anni scorsi, il consiglio ha votato all’unanimità la proposta dell’azienda che andrà ad aumentare la propria volumetria garantendo però in cambio un finanziamento per la sistemazione della viabilità della zona con la possibilità anche di realizzare una nuova rotatoria
nella strada provinciale 19 all’altezza proprio dell’ingresso della zona industriale. Approvata anche la nuova convenzione con il Comune di Castello di Godego per la realizzazione lungo il sentiero “cammino degli Ezzelini” di infrastrutture per l’accesso ai disabili. (d.n.)

TrovaRistorante

a Treviso Tutti i ristoranti »

Il mio libro

PERCORSI

Guida al fumetto: da Dylan Dog a Diabolik