Quotidiani locali

Ladri di superalcolici: due rumeni arrestati a Susegana

Nelle borse e in auto avevano oltre quaranta bottiglie. Arrestati dai carabinieri di Susegana

SUSEGANA. Ieri pomeriggio, venerdì 1 dicembre, i carabinieri hanno arrestato due cittadini rumeni, residenti nel Coneglianese (M.I., 22 anni, e T.G., 42 anni), dopo un furto di bottiglie di superalcolici in un supermercato di Ponte della Priula. 

Allertati dai commessi, gli uomini dell'Arma

hanno trovato i due soggetti in possesso di oltre quaranta bottiglie di superalcolici, alcune rubate anche in punti vendita di Oderzo e San Polo di Piave. 

Dopo la direttissima al Tribunale di Treviso, hanno patteggiato un anno e otto mesi per furto (pena sospesa). 

TrovaRistorante

a Treviso Tutti i ristoranti »

Il mio libro

PERCORSI

Guida al fumetto: da Dylan Dog a Diabolik