Quotidiani locali

Chiarano: ladri acrobati in casa. Il bottino? Venti euro

Ladri acrobati a Chiarano. Sabato sera verso le 22, in centro a Chiarano, davanti al panificio e al bar Pashà, dei ladri sono penetrati all'interno di uno degli appartamenti. Magrissimo bottino, 20 euro

CHIARANO. Ladri acrobati a Chiarano. Sabato sera verso le 22, in centro a Chiarano, davanti al panificio e al bar Pashà, dei ladri sono penetrati all'interno di uno degli appartamenti del complesso residenziale che si affaccia su via Roma. L'appartamento, dove vive una giovane famiglia, si trova al secondo piano. Sembra che i ladri abbiano utilizzato la conduttura del gas per arrivare fino al secondo piano.

Giunti sul terrazzino, che si affaccia sulla strada principale del paese, hanno forzato la porta a vetri, penetrando nell'appartamento. Una volta dentro hanno messo a soqquadro la camera matrimoniale, trovandovi un magro bottino, 20 euro in monetine. Disturbati forse dal rientro della vicina, sono fuggiti da dove sono entrati. La famiglia rientrata verso le 23 ha trovato la porta bloccata da uno dei mobili di casa. Benchè l'appartamento si trovi in centro al paese

nessuno ha visto niente, in molti erano impegnati nella manifestazione della serata, la Lucciolata per l'organizzazione Via di Natale. Quella stessa sera ci sono state altre due effrazioni nella frazione di Fossalta Maggiore e nei giorni scorsi a Motta di Livenza e Cavalier.
 

TrovaRistorante

a Treviso Tutti i ristoranti »

Il mio libro

PER GLI SCRITTORI UN'OPPORTUNITA' IN PIU'

La novità: vendi il tuo libro su Amazon