Quotidiani locali

FURTI E RAPINE 

Banda di sinti ai domiciliari

CONEGLIANO. Tutti ai domiciliari tranne Franco Battistutti, che rimane in cella. È l’esito degli interrogatori di garanzia ai quali sono stati sottoposti i diversi membri di una banda dedita ai furti...

CONEGLIANO. Tutti ai domiciliari tranne Franco Battistutti, che rimane in cella. È l’esito degli interrogatori di garanzia ai quali sono stati sottoposti i diversi membri di una banda dedita ai furti e alle rapine in locali pubblici e abitazioni private. Protagonisti cinque sinti, arrestati dai carabinieri di Conegliano ad inizio ottobre e quasi tutti imparentati tra di loro: Franco e Teddy Battistutti padre e figlio di 48 e 29 anni di Montebelluna, Shon Battistutti 27 anni di Vedelago, il 20enne di Gorgo al Monticano K.B. e Sonny Gabrieli, 22enne di Rosà nel Vicentino. Gli indagati sono accusati di aver commesso una rapina, tre spaccate ai danni di sale slot e due furti d’auto. Il tutto nell’arco temporale di un mese, dal 19 novembre al 19 dicembre 2016. I cinque indagati sono stati interrogati dal giudice nei giorni scorsi. Tutti hanno risposto alle domande del giudice, eccetto Sonny Gabrieli. Al termine degli interrogatori, il gip ha deciso di attenuare per tutti la misura del carcere con gli arresti domiciliari, tranne che per Franco Battistutti che rimane in cella. Il figlio, Teddy, nel maggio del 2017 rimase ferito ad una mano dallo scoppio di un ordigno. L’episodio più grave contestato alla banda, risale al 19 novembre del 2016 quando il gruppo mise a segno una rapina a Castelfranco a casa di un piccolo imprenditore della zona. In quell’occasione erano entrati in azione ben sapendo che in casa c’era qualcuno. Una volta all’interno avevano minacciato il padrone di casa
e la moglie con un cacciavite dicendo loro che se non avessero collaborato avrebbero utilizzato anche la pistola che uno di loro avrebbe avuto in tasca. L'uomo rimase anche ferito ad un avambraccio dal colpo di cacciavite. Il bottino in quell’occasione era stato di 2.500 euro.



TrovaRistorante

a Treviso Tutti i ristoranti »

Il mio libro

PER GLI SCRITTORI UN'OPPORTUNITA' IN PIU'

La novità: vendi il tuo libro su Amazon