Quotidiani locali

MOSNIGO DI MORIAGO 

Casa in fiamme, paura in piazza

Rustico a fuoco a pochi metri da un camper carico di bombole a gas

MORIAGO. Paura ieri sera in piazza Albertini a Mosnigo di Moriago della Battaglia dove, verso le 22.30, un incendio ha avvolto una casa colonica. Il rogo si sarebbe propagato da una legnaia esterna all’abitazione, e si è propagato parzialmente alla casa colonica e ad altri edifici limitrofi. Al momento di andare in stampa non risulterebbero feriti o intossicati. I vigili del fuoco sono intervenuti con i mezzi da Conegliano e Montebelluna, con ausilio di aps, autobotte e carro aria. Sul posto anche i carabinieri e la polizia locale di Moriago. A far preoccupare i residenti della piazza soprattutto la circostanza che nel parcheggio della casa colonica, come riferito da alcuni testimoni ai vigili del fuoco, era in sosta un camper con all’interno alcune bombole a gas, e conseguente rischio di esplosione. Questo ha richiesto particolare cautela nell’intervento da parte dei pompieri. Il sindaco di Moriago della Battaglia Giuseppe Tonello ha tempestivamente preso informazioni su ciò che stava accadendo. Numerosi i residenti del centro
e i passanti che hanno assistito alle operazioni di spegnimento delle fiamme da parte dei vigili del fuoco, poi protrattesi per tutta la notte. Nel corso di oggi verranno valutate le condizioni di agibilità della casa colonica e saranno svolti accertamenti sulle cause dell’incendio.

TrovaRistorante

a Treviso Tutti i ristoranti »

Il mio libro

PER GLI SCRITTORI UN'OPPORTUNITA' IN PIU'

La novità: vendi il tuo libro su Amazon