Quotidiani locali

Senza patente trasporta otto amici: fermato dalla polizia stradale a Silea

Operazione della Polstrada di Treviso, domenica sera, sulla Trevisomare all’altezza di Silea. Tra gli oltre cento veicoli controllati, un caso da record: la Polstrada ha scovato un giovane originario di Pavia che guidava, senza mai aver conseguito la patente, una Citroen C3 coupé con a bordo otto persone

SILEA. Maxi operazione della Polstrada di Treviso, domenica sera, sulla Trevisomare all’altezza di Silea. Tra gli oltre cento veicoli controllati, un caso da record: la Polstrada ha scovato un giovane originario di Pavia che guidava, senza mai aver conseguito la patente, una Citroen C3 coupé con a bordo otto persone. A chiedergli di guidare era stato un pluripregiudicato residente a Ponzano Veneto, e a sua volta privo di patente.

La carta di circolazione è stata ritirata, e il veicolo sottoposto a fermo amministrativo per tre mesi, con affidamento ad altro parente chiamato per il recupero della comitiva e il rientro a Ponzano Veneto (dove il conducente ha raccontato di essersi recato per incontrare una quarantina di parenti). Ciliegina sulla torta: le otto persone erano tutte senza cintura, per cui sono state elevate sanzioni superiori, complessivamente, a 6 mila euro, assieme alla decurtazione dei punti della patente (a chi ne possedeva una).

Delle cento persone sottoposte a controllo alcolemico, inoltre, due sono risultate positive, anche se nelle fasce amministrative e senza conseguenze penali. Quattro, invece, le segnalazioni di guida sotto l’effetto di sostanze stupefacenti: i test sono stati effettuati grazie al personale dell’ufficio sanitario della Questura di Treviso, coordinato dal medico capo della Polizia di Stato, il dottor Marco Sartore. In totale, le violazioni contestate nel corso dei controlli serali hanno portato a quasi 10 mila euro di sanzioni complessive,

e a un centinaio di punti della patente decurtati.

La stagione estiva dei controlli al rientro da Jesolo è terminata, ora la Polstrada di Treviso continuerà con gli accertamenti (controlli alcol e droga, soprattutto) in altre zone della provincia.

 

TrovaRistorante

a Treviso Tutti i ristoranti »

Il mio libro

CLASSICI E NUOVI LIBRI DA SCOPRIRE

Libri da leggere, a ciascuno la sua lista