Quotidiani locali

A Treviso e nella Marca prima campanella per 113 mila studenti

Treviso. Nella Marca in calo gli iscritti: sono 901 in meno rispetto all’anno scorso. Crescono soltanto le medie, stabili le superiori

TREVISO. Prima campanella di inizio anno scolastico questa mattina per quasi tutti i 112.924 studenti trevigiani, dalla scuola dell’infanzia fino alle superiori. E con in cattedra 9.732 docenti per le scuole di ogni ordine e grado. Ma la popolazione scolastica della Marca continua a ingranare la retromarcia.

Iniziando il nuovo anno di scuola con 901 alunni in meno rispetto all’anno scorso. Erano infatti 113.825 gli studenti in classe nell’anno scolastico 2016/17. Sono questi i numeri della scuola della Marca al via messi in luce dal report di inizio anno dell’Ufficio scolastico regionale. Sui banchi della scuola dell’infanzia siederanno 6.349 alunni. Sono invece 282 le sezioni, con una media di 22 bambini per classe. In cattedra 564 insegnanti.

Primo giorno di scuola nella Marca, il saluto del presidente Zaia a Nervesa TREVISO.Prima campanella di inizio anno scolastico questa mattina per quasi tutti i 112.924 studenti trevigiani, dalla scuola dell’infanzia fino alle superiori. E con in cattedra 9.732 docenti per le scuole di ogni ordine e grado. Ma la popolazione scolastica della Marca continua a ingranare la retromarcia. Iniziando il nuovo anno di scuola con 901 alunni in meno rispetto all’anno scorso. Erano infatti 113.825 gli studenti in classe nell’anno scolastico 2016/17. Sono questi i numeri della scuola della Marca al via messi in luce dal report di inizio anno dell’Ufficio scolastico regionale. Ecco il saluto del presidente Zaia. L'ARTICOLO

A questi di aggiungono i 17.500 mila alunni delle scuole materne paritarie con 1200 maestre al lavoro. A settembre di un anno fa nelle materne statali erano 6.748 gli alunni in classe (399 in più) e 568 le maestre. Passando dagli asili alle scuole primarie sono pronti ad entrare in aula questa mattina 40.538 alunni in 2.133 classi (una media di 19 bambini per classe). Sono 3.081 le maestre al lavoro. A settembre 2016 erano invece 41.782 gli alunni e 3.129 gli insegnanti. Ma nonostante il tonfo di 1.244 alunni in meno alle elementari, Treviso resta la seconda provincia del Veneto per il numero di alunni della primaria, seconda solo a Verona che tocca quota 42.144 studenti.



Passando dalle scuole primarie alle medie sono pronti a rispondere all’appello questa mattina 25.621 studenti; 1.169 le classi con una media di 21 alunni. In cattedra 2.019 professori. (25.598 gli alunni e 2.093 i professori in classe a settembre 2016). Solo alle medie si conta dunque un aumento di studenti. Infine nella scuola superiore sono 40.416 gli studenti in classe quest’anno.

Soltanto una decina meno dell’anno scorso. 1755 le classi con una media di 23 alunni. 3.236 i docenti al lavoro. In servizio nelle scuole trevigiane pure 71 dirigenti amministrativi, 671 assistenti alle segreterie, 236 assistenti tecnici e 1625 assistenti scolastici. E con l’anno scolastico al via l’Ufficio scolastico di Treviso punta la lente sull’andamento delle iscrizioni negli istituti superiori trevigiani.

Primo giorno di scuola nella Marca e a Treviso: l'augurio di buon lavoro di Manildo TREVISO. Prima campanella di inizio anno scolastico questa mattina per quasi tutti i 112.924 studenti trevigiani, dalla scuola dell’infanzia fino alle superiori. E con in cattedra 9.732 docenti per le scuole di ogni ordine e grado. Ma la popolazione scolastica della Marca continua a ingranare la retromarcia. Iniziando il nuovo anno di scuola con 901 alunni in meno rispetto all’anno scorso. Erano infatti 113.825 gli studenti in classe nell’anno scolastico 2016/17. Sono questi i numeri della scuola della Marca al via messi in luce dal report di inizio anno dell’Ufficio scolastico regionale. Gli auguri di buon lavoro del sindaco di Treviso Giovanni Manildo. L'ARTICOLO

Dove a farla da padrone quest’anno sono i licei, che da soli raccolgono il 43,6% degli iscritti. A seguire gli istituti tecnici con il 38,1%. E infine gli istituti professionali in calo con il 18,4% (dati anticipazioni iscrizioni 2017/18 dell’Ufficio scolastico di Treviso).

A far suonare per primi campanella di inizio anno scolastico mercoledì scorso sono state invece tutte le scuole medie dei cinque istituti comprensivi di Treviso: Stefanini, Martini, Serena, Felissent e Coletti. Per gli studenti degli istituti secondari di primo grado di Treviso è stato un ritorno in classe con una settimana d’anticipo rispetto ai compagni delle superiori e primarie.

Dove invece la data di avvio anno scolastico è rimasta uguale a quella di tutte le scuole in Veneto: il 13 settembre. Una possibilità di scelta messa in conto dalle opportunità offerte dall’autonomia scolastica. In modo da poter gestire al meglio tutte le ore e il tempo scuola messo in conto dal Miur.


 

TrovaRistorante

a Treviso Tutti i ristoranti »

Il mio libro

CLASSICI E NUOVI LIBRI DA SCOPRIRE

Libri da leggere, a ciascuno la sua lista