Quotidiani locali

Raccolta di pile Scuola Coletti  vice campione

Gli studenti del comprensivo Coletti vice campioni nella raccolta di pile usate. L’istituto è arrivato secondo al concorso nazionale riservato alle scuole e promosso dal Centro per il coordinamento...

Gli studenti del comprensivo Coletti vice campioni nella raccolta di pile usate. L’istituto è arrivato secondo al concorso nazionale riservato alle scuole e promosso dal Centro per il coordinamento nazionale pile e accumulatori, in collaborazione con Ancitel Energia&Ambiente. Al quinto posto un’altra scuola trevigiana, l’istituto Felissent.

Gli studenti del Coletti hanno raccolto ben 129 chili di pile esauste nel solo mese di maggio, grazie al coinvolgimento di tutti i 367 alunni delle due scuole che hanno aderito all’iniziativa (la primaria Collodi di San Liberale e la media Bianchetti di Santa Bona). L’istituto ha ricevuto un premio di 2 mila euro da spendere in materiale didattico: «Siamo orgogliosi di aver collaborato al progetto e soprattutto di questo importante risultato», spiega il preside Mario Dalle Carbonare, «i nostri alunni, da sempre molto attivi, si sono dimostrati attenti all’ambiente, e il loro impegno è stato premiato. Un’ulteriore testimonianza di quanto sia importante educare le nuove generazioni al rispetto per l’ambiente». La competizione ha coinvolto un esercito di 7.300 alunni di tutta Italia che si sono sfidati per un mese nella raccolta di pile usate. A ciascuna scuola erano stati
consegnati i contenitori e le locandine informative. Al termine dei 30 giorni i contenitori delle scuole trevigiane sono stati raccolti da Contarina, che si è occupata della pesatura del materiale e dello smaltimento.

Alessandra Vendrame

©RIPRODUZIONE RISERVATA

TrovaRistorante

a Treviso Tutti i ristoranti »

Il mio libro

CLASSICI E NUOVI LIBRI DA SCOPRIRE

Libri da leggere, a ciascuno la sua lista