Quotidiani locali

I ragazzi dell’Einaudi in campo stamattina contro gli ecovandali

Prima la lezione di Contarina e poi la pulizia del quartiere Domani volontari impegnati nella giornata ecologica

MONTEBELLUNA. Prima un’ora di lezione sulla raccolta differenziata da parte di Contarina, poi gli studenti usciranno dalla classe e andranno a raccogliere rifiuti nelle aree attorno alla loro scuola. È quanto avverrà questa mattina all'It Einaudi. In pratica puliranno i dintorni, a cominciare dalla zona del ponticello dove vanno durante l'intervallo e dall’area di sosta delle corriere dove vanno ad attendere il bus che li riporta a casa. E lo faranno sotto le direttive del personale di Contarina e dei volontari della protezione civile. Anticipano così la giornata ecologica che vedrà domani tanti volontari impegnati nei vari quartieri a raccogliere immondizie. L'iniziativa, che vedrà coinvolti i comitati civici ed alcune associazioni cittadine, con la collaborazione di Contarina, ha lo scopo di favorire la conoscenza e la tutela del territorio comunale attraverso un’attività concreta di pulizia e raccolta dei rifiuti abbandonati. «Anche quest’anno riproponiamo questa iniziativa in cui istituzioni, comunità civile e singoli cittadini confermano il proprio essere protagonisti nel mantenere l’ambiente pulito», commenta l'assessore all’ecologia, Elzo Severin, «Sebbene Montebelluna sia ai primi posti quanto a raccolta differenziata, non mancano purtroppo gli episodi di abbandoni sul territorio che, proprio per l’ottima gestione dei rifiuti che viene condotta qui, balzano ancora di più nell'occhio e meritano di essere segnalati».

I punti di raccolta alle 8.30 saranno villa Pisani per Biadene,Pederiva e Caonada, il centro frazionale di Guarda, il Postale a Busta, la sede del comitato civico a Mercato Vecchio, a sud del nuovo liceo per il quartiere Bertolini, l'Area Verde di Sant’Andrea, le piscine comunali per Contea.

TrovaRistorante

a Treviso Tutti i ristoranti »

Il mio libro

PER GLI SCRITTORI UN'OPPORTUNITA' IN PIU'

La novità: vendi il tuo libro su Amazon