Quotidiani locali

GENERAZIONE CRE-TA

Prodotti multimediali e aziende, progetto per 62 giovani

CONEGLIANO. Due le novità di ”Generazione CRE-TA Creatività Talenti", il progetto inserito all'interno del bando Fotogrammi Veneti e guidato dal Comune di Conegliano (ente capofila) per il dodici...

CONEGLIANO. Due le novità di ”Generazione CRE-TA Creatività Talenti", il progetto inserito all'interno del bando Fotogrammi Veneti e guidato dal Comune di Conegliano (ente capofila) per il dodici Comuni del Coneglianese con Itaca come partner tecnico: per il 2017 abbassamento della fascia d'età per partecipare (dai 15 ai 35 anni) e iscrizioni sino al 25 gennaio anche via Facebook Messenger. Il progetto punta a realizzare una “fotografia” dinamica del tessuto produttivo dei 12 Comuni dell'Area Coneglianese realizzata dai giovani in collaborazione con le associazioni di categoria. Obiettivo non solo capire i bisogni lavorativi delle nuove generazioni ma anche esigenze e bisogni delle aziende del territorio. I giovani selezionati saranno protagonisti nel raccontare le aziende del territorio attraverso i loro punti di vista, con modalità partecipative e attraverso la tecnica del digital storytelling, narrazione realizzata con strumenti digitali. Tra i dodici Comuni coinvolti, oltre a Conegliano (capofila), Codogné, Gaiarine, Godega di Sant'Urbano, Mareno di Piave, Orsago, San Fior, San Pietro di Feletto, San Vendemiano, Santa Lucia di Piave, Susegana e Vazzola. Realizzato grazie a un finanziamento della Regione e gestito dalla Cooperativa sociale Itaca (partner tecnico), il progetto "Generazione CRE_TA" selezionerà 62 giovani, 25 dei quali saranno beneficiari dei premi finali per la realizzazione di prodotti multimediali inerenti il tessuto produttivo locale. Informazioni, regolamento e modulo per la domanda sono scaricabili dai siti web ufficiali dei dodici Comuni coinvolti. Per le iscrizioni basta mandare una mail a creta@itaca.coopsoc.it"mailto:creta@itaca.coopsoc.it" allegando il proprio curriculum vitae, o anche tramite Facebook Messenger. Va ricordato che i dodici Comuni dell'Area Coneglianese collaborano da oltre 20 anni in convenzione tra loro in un'area territoriale che conta circa 120 mila abitanti. Lo speciale partenariato intercomunale è attivo anche nel settore delle politiche giovanili, grazie ad investimenti stabili (e con fondi propri) che arrivano a circa 200 mila euro all'anno, utilizzati in

progettualità rivolte alle giovani generazioni. Si tratta di una rete convenzionata dall'esperienza ormai collaudata, specie nella definizione di strategie educative, di promozione e prevenzione, che fa del lavoro di rete e della progettazione condivisa i propri punti di forza. (sa.b.)

TrovaRistorante

a Treviso Tutti i ristoranti »

Il mio libro

PERCORSI

Guida al fumetto: da Dylan Dog a Diabolik