Menu

La frana di Fregona «Ripristinare lo sbarramento»

FREGONA. La terra è franata di nuovo lungo la strada tra Breda e Colors, vicino alle grotte del Caglieron. L’allarme è scattato nello scorso weekend dopo le abbondanti piogge. Questa volta a cedere è...

FREGONA. La terra è franata di nuovo lungo la strada tra Breda e Colors, vicino alle grotte del Caglieron. L’allarme è scattato nello scorso weekend dopo le abbondanti piogge. Questa volta a cedere è stata la collina a valle della provinciale. La strada resta chiusa anche se il nuovo smottamento non ha riguardato direttamente la carreggiata. È comunque l’ennesimo campanello d’allarme. «Il terreno è fragile e continua a franare», concordano il vice sindaco Giacomo De Luca e Daniele Dal Mas di "Uniti per Valsalega". Lunedì sono stati informati i tecnici della Provincia. «Qualcuno ha anche rimosso le barriere piazzate sul tratto della Provinciale che non era stato investito dalla prima frana,

oltre due mesi fa», dice Dal Mas. «Lo ha fatto per potervi passare, senza rendersi conto dei rischi a cui è andato incontro. Invitiamo tutti a non transitare in quell'area perché può essere pericoloso». Lunedì è stata fatta richiesta alla Provincia di ripristinare lo sbarramento. (f. g.)

TrovaRistorante

a Treviso Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro