Menu

Il batterista che creò la fusion nell’officina di Miles

Cresce l’attesa nella Marca per il concerto jazz-rock con Billy Cobham e il suo gruppo il 27 giugno a Monastier

Cresce l’attesa nella Marca per il concerto che Billy Cobham, uno dei più grandi batteristi jazz-rock della storia, terrà il 27 giugno a Monastier. Gli appassionati del genere - ma non solo loro - hanno ancora tempo per accaparrarsi un biglietto e veder suonare dal vivo un musicista che tra la fine degli anni Sessanta e i primi Settanta ha partecipato a capolavori assoluti come “A Tribute to Jack Johnson” e “Bitches Brew”, nei quali Miles Davis ha scardinato per l’ennesima volta la grammatica del jazz, aprendo al rock e plasmando la prima fusion. Sempre nei primi anni Settanta, con il chitarrista John McLaughlin, Cobham ha formato la mitica Mahavishnu Orchestra, ancora fusion a livelli stellari. E nel 1973 ha pubblicato “Spectrum”, il suo miglior lavoro, uno degli album di jazz-rock più venduti di sempre.

In concerto con il tastierista George Duke e il bassista Stanley Clarke, Cobham ha regalato emozioni indimenticabili al mondo della fusion, ma il suo occhio sempre volto alle innovazioni gli ha permesso innumerevoli collaborazioni illustri anche con artisti di altri ambiti, a partire da Peter Gabriel. Un musicista sempre in tour, Cobham, sperimentatore incessante che a inizio del 2014 ha pubblicato un nuovo album in studio, “Tales From The Skeleton Coast”, sempre con il suo marchio a caratteri cubitali: una batteria potente e insieme rifinita, vero perno del tessuto musicale. Cobham, forse il più influente batterista jazz-fusion, è stato anche insignito del “World Class Master”, premio alla carriera che viene consegnato ai musicisti che hanno portato un contributo fattivo alla musica. Il concerto del Billy Cobham Group si terrà in seno alla rassegna “Concerti in abbazia”, nella cornice dell’abbazia di Santa Maria del Pero, a Monastier di Treviso: l’appuntamento è per venerdì 27 giugno alle ore 21,30. Ingresso 25 euro. Per informazioni e prevendite

rivolgersi al negozio Mezzoforte (via Pascoli 11, tel. 0422 540365). Ma prima ancora di Cobahm, venerdì 20 giugno, sempre a Monastier si terrà un concerto con il quartetto di ance e archi Galt, che proporrà musiche di Piazzolla, Bach e Zorn. Per informazioni telefonare sempre a Mezzoforte.

TrovaRistorante

a Treviso Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro