Quotidiani locali

Droni dell’Ipsia sulla Fracarro Radioindustrie

CASTELFRANCO. Esperimenti con i droni alla Fracarro Radioindustrie. Nuovi test degli studenti dell'Ipsia Galileo Galilei. Stavolta l'ambito d’intervento è quello della sicurezza, uno dei più...

CASTELFRANCO. Esperimenti con i droni alla Fracarro Radioindustrie. Nuovi test degli studenti dell'Ipsia Galileo Galilei.

Stavolta l'ambito d’intervento è quello della sicurezza, uno dei più importanti su cui i droni stanno per essere sperimentati in tutto il mondo.

La prima esperienza in ambito di sicurezza per i droni degli studenti dell'Ipsia era avvenuta ai Giardini del Sole qualche settimana fa.

Qualche giorno fa nuovi esperimenti in un’azienda privata. Si tratta della Fracarro Radioindustrie, con sede a due passi dalle mura cittadine. Gli studenti hanno alzato in volo i droni per fare delle prove di funzionamento dei sistemi di allarme dello stabilimento industriale.

«All’interno di uno dei capannoni dello stabilimento Fracarro abbiamo fatto volare diversi droni», riferisce il professor Daniele Pauletto, che cura il progetto droni all'Ipsia, «e anche un “drone tester” che ha verificato il funzionamento di alcuni sistemi di allarme in una zona appositamente allestita con molti sensori di antifurto e antintrusione della stessa Fracarro per verificarne la loro efficacia e risposta».

Il progetto droni è stato lanciato dagli studenti dell'Ipsia qualche mese fa. Sono stati prodotti dei piccoli prototipi di droni e sono stati fatti diversi test. Gli studenti dell’ultimo anno, impegnati nella sperimentazione, porteranno questo tema come tesina della maturità. (d.q.)

TrovaRistorante

a Treviso Tutti i ristoranti »

Il mio libro

PROMOZIONI PER GLI AUTORI, NOVITA' ESTATE 2017

Pubblicare un libro, ecco come risparmiare