Quotidiani locali

farra

Chiesetta dei broli spuntano preziosi affreschi medievali

FARRA DI SOLIGO. La medioevale chiesa dei broli di Farra potrebbe aver custodito per secoli i più antichi affreschi presenti nella diocesi di Vittorio Veneto. Questa la sorprendente scoperta avvenuta...

FARRA DI SOLIGO. La medioevale chiesa dei broli di Farra potrebbe aver custodito per secoli i più antichi affreschi presenti nella diocesi di Vittorio Veneto. Questa la sorprendente scoperta avvenuta nelle scorse settimane durante i lavori di ristrutturazione dell'edificio campestre che sorge lungo la Cal della Madonna, citato per la prima volta in un documento del 1326. Sotto 12 centimetri di vecchi intonaci, infatti, gli operatori stanno riportando alla luce una serie di affreschi (in foto) riconducibili alla fine del ‘200 (o agli inizi del ‘300) ed attribuibili a più maestri. Le decorazioni, in parte molto rovinate, stanno emergendo giorno dopo giorno dalla fascia più bassa, quindi più vecchia, dei muri perimetrali del complesso religioso edificato nei pressi del cimitero di Farra. In attesa di ulteriori accertamenti, a destare ammirazione è soprattutto una scena della Resurrezione (con la tomba scoperchiata, una sindone, le donne al sepolcro e le guardie addormentate) che affianca la classica Crocefissione. «Si tratta di affreschi piatti, senza prospettiva e con tratti ben marcati», spiega il parroco don Brunone De Toffol. «Ma sorprende la Resurrezione perché, pur essendo l’episodio più importante della cristianità, non è mai stata molto raffigurata». L’affresco più misterioso e intrigante, però, è quello dedicato ad un santo con degli indumenti diversi da quelli degli altri emersi (San Pietro e San Michele, ad esempio) ed affiancato da un animale ancora da decifrare. Potrebbe essere il lupo di San Francesco (1182-1226),

come suggerisce don Brunone, richiamando alla memoria, tra le cautele d’obbligo, il “fratello lupo” del patrono d’Italia. Parte degli affreschi saranno visibili con il 5 agosto, nella ricorrenza della Madonna delle Neve, quando la chiesetta sarà restituita alla comunità.

Glauco Zuan

TrovaRistorante

a Treviso Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NOVITA' E LIBRI TOP DI NARRATIVA, POESIA, SAGGI, FUMETTI

Spedizioni gratis su oltre 30 mila libri