Quotidiani locali

Interi paesi in vendita a imprenditori cinesi

Mercato immobiliare, l’ultima frontiera: bar, locali e case pubblicizzati sul web anche in mandarino

GODEGA SANT'URBANO. C'è la crisi? Si cercano investitori cinesi, in grado di pagare subito e in contanti. A Bibano di Sotto, terra natale del governatore Luca Zaia, gli uomini d'affari con gli occhi a mandorla potrebbero acquisire un bar-trattoria con annesso appartamento. Prezzo 250 mila euro. Si garantisce la possibilità di un fatturato mensile potenziale di 10 mila euro, con 150 chilogrammi di caffè consumati al giorno. Il locale di fronte all'azienda Pollami Liliana fu aperto negli anni '50, con una gestione passata da madre a figlia.

È l'ultima frontiera per ottenere denaro cash: pubblicare annunci sul sito internet“vendereaicinesi.it” (MaiMaiOuzhou.com è la copia in cinese). Nell'intero Coneglianese sono sempre più quelli che si rivolgono agli imprenditori cinesi per scovare l'affare. Le inserzioni sono bilingue, scritte anche in mandarino, così da attrarre i capitali d'oriente. A Vazzola, tTra gli annunci vi è una palazzina in via Roma 9, composta da due appartamenti e un negozio. Ma anche gli spazi commerciali in piazza Vittorio Emanuele II, ex Schlecker: 215 metri quadri di superficie di due negozi più il garage. Oppure per 150 mila euro a Tezze, in via XXV Luglio, è in vendita un esercizio commerciale di fianco alle poste. A Godega oltre al bar-trattoria di Bibano vi è un capannone nella zona industriale di via Marco Polo, l'inserzione è comparsa l'1 agosto. C'è poi la porzione di casa a Scomigo in vendita per 220 mila euro, o una decennale rivendita di automobili a Conegliano. A Mareno un mese fa è stata inserita l'inserzione di cessione della Bottega del Caffè di via Conti Agosti, a pochi passi dal centro.

Il sito internet in questione è nato da una collaborazione tra imprenditori italiani e cinesi

e sta avendo successo in tutta Italia. Con un investimento di 37,50 euro si può avere l'annuncio tradotto in mandarino e pubblicato per due mesi, con l'aggiunta di nemmeno 10 euro si può prolungare di altri 60 giorni. Per risolvere la crisi si guarda anche a Oriente.

Diego Bortolotto

Trova Cinema

Tutti i cinema »

TrovaRistorante

a Treviso Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NUOVO SERVIZIO

I libri vanno su Facebook