Menu

Vai alla pagina su Elezioni amministrative 2018
Colpo all’usl di sedico

Assolto dall’accusa di falsa testimonianza

CONEGLIANO. Nessuna bugia. Andrea Rossetto è stato assolto dal reato di falsa testimonianza perché il fatto non sussiste. Il trentaquattrenne coneglianese era stato accusato di aver tentato di...

CONEGLIANO. Nessuna bugia. Andrea Rossetto è stato assolto dal reato di falsa testimonianza perché il fatto non sussiste. Il trentaquattrenne coneglianese era stato accusato di aver tentato di scagionare il quarantaseienne di Montebelluna Primo Possamai - con la cui complicità aveva messo a segno un furto alla sede Usl di Sedico, portando via una cassaforte a muro - dopo aver patteggiato ed essere uscito da quel processo. Ieri, in tribunale a Belluno, è stato sentito il brigadiere dei carabinieri Famà, che ha ricostruito il tentativo di fuga a tutta velocità verso ponte San Felice e il successivo ritrovamento a bordo dell’autovettura di un quantitativo di denaro che non poteva essere spiegato diversamente che con il furto. In un secondo momento gli stessi militari dell’Arma hanno ravvisato su una sedia dell’ufficio l’impronta di una scarpa sportiva compatibile con quella indossata da Possamai come per fare la guardia sotto una finestra e, nonostante questo aspetto, nella sua brevissima dichiarazione spontanea, accanto all’avvocato padovano Massimo Munari ha ribadito di essersi trovato all’interno del locale dell’Usl per consumare il furto, a differenza di Possamai, che invece a suo avviso era a bordo della macchina. Nella sua requisitoria il pubblico ministero ha puntato soprattutto sull’evidente falsità del ruolo svolto dal carpentiere Possamai in questa vicenda e, quindi, sull’impronta della suola, chiedendo una condanna per Rossetto a due anni e otto mesi, ma la

difesa dev’esser stata più convincente in una quasi altrettanto stringata arringa, inducendo il giudice Elisabetta Scolozzi a emettere una sentenza di assoluzione, perché il fatto non sussiste. Non c’è stata alcuna falsa testimonanza per cercare di favorire Possamai.

Gigi Sosso

TrovaRistorante

a Treviso Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro