Quotidiani locali

Chiude Uannabe, portale del lavoro creato da H-Farm

TREVISO La crisi del mercato delle inserzioni si inghiotte Uannabe,start up creata grazie al contributo di H-Farm , che chiuderà i battenti il prossimo 22 dicembre secondo quanto annunciato dalla...

TREVISO

La crisi del mercato delle inserzioni si inghiotte Uannabe,start up creata grazie al contributo di H-Farm , che chiuderà i battenti il prossimo 22 dicembre secondo quanto annunciato dalla pagina Facebook della società. Inaugurata nel 2009 all'interno dell'incubatore di aziende digitali ideato a Ca' Tron da Riccardo Donadon, Uannabe era nata per dare vita a un mercato virtuale delle inserzioni di lavoro.

Non si trattava però di inserire un semplice curriculum come nei tradizionali motori di ricerca dedicati allo scopo, bensì un sito nel quale veniva caricato un video da parte dell'aspirante lavoratore, al quale veniva offerto un tempo limitato per presentarsi. UannaBe permetteva infatti di registrare un video di trenta secondi per ciascuna candidatura online con la quale veniva data la possibilità di mettere in risalto la propria personalità. Alla base di questo video bisognava dare spazio alle motivazioni per le quali ci si candidava per un determinato lavoro e le evetuali aspirazioni. Quello che veniva creato, quindi, era un contatto più reale e immediato con il proprio selezionatore rispetto al solo

curriculum vitae cartaceo. «Il momento era poco propizio e le aziende che cercano candidati hanno ristretto i budget facendo venire meno i profitti», fanno sapere da H-Farm, struttura all'interno della quale sono stati fatti rientrare i 5 addetti impiegati in Uannabe. (e.l.t)

TrovaRistorante

a Treviso Tutti i ristoranti »

Il mio libro

CLASSICI E NUOVI LIBRI DA SCOPRIRE

Libri da leggere, a ciascuno la sua lista