Menu

Parapendio, precipita e resta appesa a 15 metri da terra

Una donna austriaca, partita con il proprio parapendio dal decollo del ristorante Stella alpina, sul Grappa, ha perso il controllo della vela ed è precipitata tra la vegetazione, poco distante dall’abitato di Semonzo, rimanendo sospesa nel vuoto a circa 15 metri da terra

BORSO DEL GRAPPA. Una donna austriaca, partita con il proprio parapendio dal decollo del ristorante Stella alpina, sul Grappa, ha perso il controllo della vela ed è precipitata tra la vegetazione, poco distante dall’abitato di Semonzo, rimanendo sospesa nel vuoto a circa 15 metri da terra. L’allarme è stato lanciato poco prima delle 11 e il 118 di Treviso ha inviato una squadra del Soccorso alpino della Pedemontana del Grappa.

I soccorritori hanno subito individuato il parapendio, a una trentina di metri in linea d’aria dalla strada, e lo hanno raggiunto. T.H., 31 anni, era illesa, solo in un punto difficile da raggiungere, poichè trattenuta dalla vela di emergenza posata su tre alberi sottili e ripiegati su di loro. Uno dei tecnici ha risalito uno dei tronchi

fermandosi all’altezza della giovane pilota. L’ha quindi avvicinata a sè, assicurata e, dopo averla liberata dall’imbragatura, l’ha calata fino al terreno, mentre gli altri soccorritori facevano sicurezza ad entrambi. La ragazza è quindi stata affidata ai suoi amici arrivati nel frattempo.

TrovaRistorante

a Treviso Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro