Menu

Moriago, rogo nei magazzini Walmec

Emergenza in via Montegrappa. Decine di vigili del fuoco in azione. Evacuati 50 residenti. La nube nera visibile a km di distanza. L'Asl vieta l'utilizzo di verdure nel raggio di 500 metri dall'incendio

MORIAGO. Un cortocircuito di un montacarichi, e le fiamme che divampano avvolgendo oltre 5mila metri quadrati di capannoni del magazzino della Walmec a Mosnigo di Moriago della Battaglia. Tutto poco dopo le 11. Sul posto dieci squadre di vigili del fuoco e un'ambulanza. La colonna di fumo denso e nero levatasi dallo stabilimento ha letteralmente coperto il cielo di Moriago ed era visibile a km di distanza.

Oltre 40 gli uomini impegnati, supportati dai medici del Suem e dai carabinieri. Il sindaco ha emesso un'ordinanza di sgombero per evacuare dai dintorni della fabbrica oltre 50 residenti. "una scelta di precauzione" ha spiegato.

Durissimo i lavoro dei mezzi dei pompieri che stanno tentando di avere ragione del rogo. Si calcola che i danni alla struttura valgano milioni. Completamente bruciato tutto il contenuto dei magazzini di via Montegrappa.

La Walmec è specializzata nella fabbricazione di catene da neve per la Weissenfels
tecnology and design.

LA
NOTA.
In serata la nota dell'azienda sanitaria che ha vietato l'ultilizzo della verdura in tutta l'area nel raggio di 500 metri dalla fabbrica. Potrebbe essere stata inquinata dalla nube nera. vietato consumarla, anche dopo averla lavata. Così fino a nuovi accertamenti.

TrovaRistorante

a Treviso Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro