Menu

Allarme-Piave, frane in Pedemontana

Straripa il Brenton a Castelfranco, paura per i livelli del Muson a Castello di Godego

TREVISO. L'incubo dell'alluvione che ha messo in ginocchio Vicenza è arrivato anche nella Marca dove il Piave cresce alla media di 30 centimetri l'ora ed entro la mezzanotte dovrà affrontare l'ondata di piena che spaventa i residenti delle case comprese nell'area della prima linea di argini.

Protezione civile in azione a Castelfranco e Riese Pio X per le esondazioni del Brenton straripato in più punti. Crollata una parte della sponda del Muson in direzione Resana. Strade chiuse e allagemanti anche a Castello di Godego.

Ad Asolo già domenica sera i primi smottamenti e la paura conseguente
al cedimento di 6 metri di muro e terra in via Foresto. E' allarme in varie zone della Pedemontana tenute sotto costante controllo per il timore di nuovi cedimenti.

Vigili del fuoco mobilitati anche a Fregona e Monfumo per gli allagamenti in scantinati e strade.

TrovaRistorante

a Treviso Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro