Quotidiani locali

Treviso: successo al teatro Del Monaco per il gran concerto di Capodanno

TREVISO. In un Teatro Comunale Mario Del Monaco gremito, in prima fila il sindaco Giovanni Manildo e l’assessore Luciano Franchin, l’Orchestra Regionale Filarmonia Veneta, ha concluso nella serata del primo dell’anno i suoi “Concerti di Capodanno”. Il saluto al 2018 ha visto sul podio il maestro Francesco Ommassini e sul palcoscenico il soprano Gilda Fiume, cantante di rara eleganza e voce raffinata che si è aggiudicata il primo premio al concorso nazionale Campi Flegrei, al “Città di Caserta Belvedere San Leucio”, all’Internazionale “Leopoldo MugnoneW dove si è aggiudicata anche il premio “A. BelliW di Spoleto e il Premio “Maggio Musicale Fiorentino”.

Il programma ha preso l’avvio con la Sinfonia da “La Cenerentola” di Rossini e con “Invito alla danza” di von Weber. Sono seguiti “O mio babbino caro” di Puccini, la Sinfonia da “L’Italiana in Algeri”

di Rossini, “È strano... è strano” di Verdi e poi via a tutto Strauss con “Ouverture da Der Zigeunerbaron”, “Frülingsstimmen”, “Unter donner und Blitz”, “Luzifer Polka”, “Eljen a Magyar”. Un intermezzo è stato dedicato a Franz Lehar per poi tornare al grande viennese.

 

TrovaRistorante

a Treviso Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGI E TESI DI LAUREA

Pubblica il tuo libro