Quotidiani locali

Presepi a colori nelle illustrazioni di Arcadio Lobato a San Pietro di Feletto

L’Antico Eremo Camaldolese sede municipale di Rua, a San Pietro di Feletto, ospita oggi alle 17 l’inaugurazione di una personale inedita dell’illustratore madrileno Arcadio Lobato

SAN PIETRO DI FELETTO. L’Antico Eremo Camaldolese sede municipale di Rua, a San Pietro di Feletto, ospita oggi alle 17 l’inaugurazione di una personale inedita dell’illustratore madrileno Arcadio Lobato, classe 1955, considerato l’erede artistico di Stepan Zavrel, l’inventore della Mostra Internazionale d’illustrazione Per l’Infanzia di Sarmede, assurta a interesse mondiale.

La mostra, intitolata “Il presepe di Arcadio: figure natalizie dipinte da Arcadio Lobato”, rimarrà visitabile, con ingresso libero e gratuito, fino al 13 gennaio 2018. Sono oltre trenta le opere esposte realizzate per l’occasione con la tecnica dell’olio su tela.

L’esposizione nasce dalla volontà del Comune di San Pietro di Feletto di rivisitare il tema del Natale, affidandola a uno dei migliori illustratori per l’infanzia a livello mondiale. Dopo aver partecipato ai corsi del Gruppo spagnolo di acquerellisti e del Circolo di Belle Arti di Madrid, Lobato agli inizi degli anni 80, è diventato allievo di Zavrel, affermandosi tra i migliori.

Nel 1983 ha illustrato il libro di Ernest Hemingway “The Faithful Bull”, ricevendo l’onorificenza della Biennale internazionale di Bratislava. Il riconoscimento di maggior rilievo è stato, tuttavia, quello relativo all’album illustrato a carattere europeo, affermandosi come uno fra i maggiori disegnatori per libri del XX secolo.

Attualmente continua la sua professione di illustratore per libri italiani, sempre relativi a tematiche infantili o religiose. Da non dimenticare che nel 1989 ha ricevuto il premio internazionale dell’album illustrato “Pierpaolo Vergerio” dell’Università di Padova e nel 1982 ha ricevuto il secondo Premio Nazionale dell’Illustrazione per l’infanzia di Spagna. Nel corso degli anni Lobato ha partecipato a diverse collettive e ha svolto programmi didattici con le scuole dell’obbligo in Italia. I suoi libri sono stati tradotti in 20 lingue.
 

TrovaRistorante

a Treviso Tutti i ristoranti »

Il mio libro

PER GLI SCRITTORI UN'OPPORTUNITA' IN PIU'

La novità: vendi il tuo libro su Amazon