Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui
Esci

Le società fanno muro restano tre le retrocessioni

TREVISOTutto come prima in Eccellenza: rimangono le tre retrocessioni, con l’ultima classificata retrocessa direttamente e i soliti playout dalla quintultima alla penultima. L’aumento a 4...

TREVISO

Tutto come prima in Eccellenza: rimangono le tre retrocessioni, con l’ultima classificata retrocessa direttamente e i soliti playout dalla quintultima alla penultima. L’aumento a 4 retrocessioni, proposto dal Comitato regionale per ritornare a 16 squadre, probabilmente slitterà al 2019/2020. Questo il verdetto ufficioso dopo la riunione delle società di Eccellenza a Marghera. I club hanno fatto muro, schierandosi compatti contro le 4 retrocessioni. Il Comitato ha preso atto, e per que ...

Paywall per contenuti con meter e NON loggati

Paywall per contenuti senza meter

TREVISO

Tutto come prima in Eccellenza: rimangono le tre retrocessioni, con l’ultima classificata retrocessa direttamente e i soliti playout dalla quintultima alla penultima. L’aumento a 4 retrocessioni, proposto dal Comitato regionale per ritornare a 16 squadre, probabilmente slitterà al 2019/2020. Questo il verdetto ufficioso dopo la riunione delle società di Eccellenza a Marghera. I club hanno fatto muro, schierandosi compatti contro le 4 retrocessioni. Il Comitato ha preso atto, e per quest’anno manterrà le tre retrocessioni.

Giudice Sportivo

Ecco le decisioni del giudice in Coppa. Eccellenza: una gara a Moretti (Eclisse), Mioni (Giorgione), Grandin (LiaPiave), Diomandé e Merotto (Qdp). Promozione: Due gare a Pompeo (Conegliano). Una gara a Bernardel (Conegliano), Sartor (Cornuda), Grava (Fontanelle), Pol, Tonetto (Lovis), Baggio, Zanardo (Montello) e Caratozzolo (Villorba).

Prima: Una gara a Marchetti (Bessica), Bonotto (Biancorossi), Benedet (Cordignano), Peruzzetto (Gorghense), De Longhi, Pivato, Vacilotto (Postioma), Da Grava (SM Colle), Dorigo (S. Lucia) e Gallo (Vitt). Seconda: una gara a Lipovac, Nicolasi (Barbisano), Bello (Casale), Bergamin, Bertoncello, Gobbi (Castion), Liessi, Moras (Codognè), Trevisan (Evolution), Cagnato (Fontane), Urio (Monastier), Aryeetey (SanVe) e Salvadori (Trevignano). —

Alberto Zamprogno