Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui
Esci

Fraj rientra dopo 4 anni, il Rodeo è suo

Exploit a Caerano della racchetta dell’Ostani, 2° Vedove Fiorese

CAERANO. A Caerano San Marco il Rodeo di quarta categoria con 32 partecipanti premia il ritorno di Dani Fraj. Tesserato con l’Ostani Montebelluna, Fraj è rimasto lontano dai campi di gioco per quasi quattro anni, ma al suo rientro si presenta in splendida forma. L’ultimo a cercare di contrastare la sua performance è stato il bassanese Giovanni Vedove Fiorese. Terzi il giovane allievo di Carbone, Pietro Andreatta che era il favorito, ed Edoardo Franceschin del Pederobba. Con due positivi Gian ...

Paywall per contenuti con meter e NON loggati

Paywall per contenuti senza meter

CAERANO. A Caerano San Marco il Rodeo di quarta categoria con 32 partecipanti premia il ritorno di Dani Fraj. Tesserato con l’Ostani Montebelluna, Fraj è rimasto lontano dai campi di gioco per quasi quattro anni, ma al suo rientro si presenta in splendida forma. L’ultimo a cercare di contrastare la sua performance è stato il bassanese Giovanni Vedove Fiorese. Terzi il giovane allievo di Carbone, Pietro Andreatta che era il favorito, ed Edoardo Franceschin del Pederobba. Con due positivi Gianmarco Codato e Maurizio Collatuzzo. Ha condotto la competizione Nadia Schiavon.

Terza categoria ad Altivole. Ad Altivole 110 tennisti hanno onorato il torneo di terza categoria. Massimo Nicoletti ha diretto la competizione con draw azzurro e rosa. Nel maschile successo tutto padovano dove il giocatore del Trebaseleghe Simone Benedetti, ha superato il coetaneo diciottenne della Canottieri Andrea Vittadello. Terzo posto per un altro atleta tesserato con la Canottieri Padova, ma di provenienza montelliana, Nicola Caron e per Lorenzo De Col con tessera veneziana. Nelle retrovie si è distinto il castellano Alessandro Basso, beniamino di casa, che ha conquistato ben 4 vittorie. Nel raggruppamento femminile, su tutte la giovane under 16 del Bassano Kristal Dule che vince in finale sulla volpaghese Elisa Borsato. Terze un’altra giocatrice del Volpago Maddalena Bettiol e la bellunese Maddalena Cibien. Una nota positiva viene dalla quarta categoria dove la giocatrice del Castelfranco Sabrina Zigante da 4.3 è riuscita a superare un turno nel main draw.

Ermes Brugnaro