Quotidiani locali

Il Benetton conferma anche Goosen e Galon nello staff di Crowley

TREVISO. Dopo quella di Crowley, di Bortolami e di Ongaro, mancavano le conferme sulla permanenza al Benetton Rugby degli altri due assistenti dell'head coach, cioè Ezio Galon, coach dei trequarti, e...

TREVISO. Dopo quella di Crowley, di Bortolami e di Ongaro, mancavano le conferme sulla permanenza al Benetton Rugby degli altri due assistenti dell'head coach, cioè Ezio Galon, coach dei trequarti, e Marius Goosen, della difesa. Detto fatto: sono arrivate ieri. Quindi staff tecnico intatto anche nel futuro.

Ha detto Ezio Galon: «Sono veramente contento di poter proseguire quest’avventura con gli altri membri dello staff, sono fiducioso sul futuro perché stiamo crescendo sia dal punto di vista della squadra che come staff. I risultati li stiamo ottenendo e sono visibili sul campo. Resto convinto che mettendo la squadra al centro del nostro progetto potremo continuare a fare grandi passi in avanti».

Da parte sua Marius Goosen ha aggiunto: «Per me è un onore poter continuare a dare il mio contributo a questo club per i prossimi due anni. Questa è la mia tredicesima stagione a Treviso, città che considero ormai la mia seconda casa ed alla quale sono molto legato. Mi sento di dire che la strada intrapresa è quella giusta, per cui mi auguro che per noi e soprattutto per i nostri tifosi le soddisfazioni da adesso in avanti saranno sempre maggiori».

Il direttore sportivo Pavanello chiosa sulla conferma dello staff di coach Crowley: «La passata stagione sono state poste le basi per la costruzione del nostro progetto, un progetto che ad oggi passo dopo passo sta prendendo forma e premiando le scelte fatte. L’attacco e la difesa sono le aree di gioco più complesse sulle quali lavorare ed ottenere nel breve dei risultati ma a riguardo soprattutto nell’ultimo periodo
abbiamo mostrato miglioramenti. Con le firme di Ezio Galon e Marius Goosen rispettiamo la nostra volontà iniziale di dare fiducia e continuità agli allenatori affinché questi insieme alla squadra possano attuare al meglio le loro idee ed affinare i meccanismi di gioco». (s.f.)

TrovaRistorante

a Treviso Tutti i ristoranti »

Il mio libro

PER GLI SCRITTORI UN'OPPORTUNITA' IN PIU'

La novità: vendi il tuo libro su Amazon