Quotidiani locali

Serie B2 donne 

Giorgione ferma SanDonà Spacciocchiali rincorre e vince

TREVISO. . Nell’ultimo turno del 2017 del campionato femminile di serie B2, dalle gare del sabato le trevigiane ricavano una vittoria e una sconfitta. Prende i tre punti pieni la Spacciocchiali...

TREVISO. . Nell’ultimo turno del 2017 del campionato femminile di serie B2, dalle gare del sabato le trevigiane ricavano una vittoria e una sconfitta. Prende i tre punti pieni la Spacciocchiali Vision che, nel fortino del PalaBlu, liquida le vicentine del Torri di Quartesolo al quarto set. Una partita di rincorsa quella di Zangrando e compagne. Il primo parziale se lo aggiudicano le vicentine che si impongono 22-25. Nel secondo, le padrone di casa cominciano a graffiare e a piantare le unghie. Il secondo set premia la caparbietà delle padrone di casa sul 26-24. Nel terzo e quarto parziale le padrone di casa provano a scappare via, riuscendo nelle intenzioni, chiudendo rispettivamente 25-18 e 25-14.

Torna da Belluno a mani vuote la Therm-is Paese che opposta alle padrone di casa, finisce sotto 3-0, con parziali di 25-18, 25-19 e 25-21 in favore delle bellunesi. Il piatto forte della giornata era rappresentato dal posticipo domenicale del Palasport di Castelfranco Veneto, dove le ragazze del Giorgione hanno affrontato le panterine dell’Imoco SanDonà. Il pubblico non si è di certo fatto attendere. Partita da ex per Giorgia De Bortoli. E nel big match, succede quello che non ti aspetti. Di fronte ad Eva Ravazzolo e compagne, le panterine sandonatesi prima accarezzano la possibilità di chiudere il conto, ma fanno la figura di chi, al cospetto di un ristoratore a tre stelle Michelin, fa i conti senza l’oste.

In avvio, le castellane provano a restare attaccate alle sandonatesi che strappano il primo set sul 22-25 e il secondo 18-25. Nel terzo set, inizia la risalita delle castellane capoclassifica. Ravazzolo e compagne,
smartellano a destra e a manca e fanno 25-22. Nel set successivo, le castellane pareggiano il conto: 25-23.

Tutto rinviato al quinto set, nel quale le padrone di casa riescono a gestire meglio la tensione. Allo sprint, Ravazzolo e compagne strappano set e partita. (m.g.)

TrovaRistorante

a Treviso Tutti i ristoranti »

Il mio libro

PERCORSI

Guida al fumetto: da Dylan Dog a Diabolik