Quotidiani locali

tennis 

Da Ros sorprende tutti a Visnadello 

Il San Giacomo si gioca l’intera annata nei playout con il Romano

TREVISO. A Visnadello di Spresiano la prima volta di Kevin Da Ros. Con 115 tennisti al via Gilberto Pillot ha decretato la vittoria del giocatore del Park villorbese sul Davide Candiani del Dopolavoro Ferroviario di Treviso. La competizione limitata al 3.3 favoriva Da Ros che era il number one del seeding che non ha smentito le aspettative dell’organizzazione. Terzi posti per Elia Santin e per l’altro giocatore del Park Riccardo Menon. Si sono distinti in questa competizione Marco Boato 3.5 del Mira e Luigi Butera 4.1 del Vacil a con 4 incontri vinti, Davide Mestre ed Angelo De Menis con 2. Da segnalare Fabio Pellegrini che da 4.5 si è affacciato nel main draw, così come per il 4.2 Diego Risato e Carlo Soldati e Massimo Pastore. Per il 4.3 Alessandro Tonelli, ma un’ottima prestazione per l’altro 4.3 Mauro Bortolato che è riuscito ad aggiudicarsi anche un incontro nel tabellone principale.

A Monastier di Treviso una quarantina di racchette si sono date tenzone coordinate da Giacomo De Logu che ha consegnato la coppa più grande a Franco Zanardo. Il vincitore tesserato con il Club Ranazzurra di Conegliano è giunto alla finale con il pordenonese Mario Santarossa del Brugnera. Match combattuto solo nel primo set per 6/4, poi Santarossa partito come number one del seeding ha giocato per onor di firma, onorando comunque l’incontro fino alla fine. Pronostico quindi ribaltato in quanto Zanardo era accreditato come numero due; terzi posti per Massimiliano Tesser e Massimiliano De Micco. Dalle retrovie si segnala l’ottima prova del Non Classificato Massimo Caneva, con cinque incontri vinti eliminato ai quarti da Santarossa.

Oggi il Club di San Giacomo di Veglia chiama a raccolta tutti i supporters, perché c’è in gioco tutta l’annata tennistica. Militando in serie B, il Vittorio Veneto è l’unica squadra che
rappresenta il movimento trevigiano in ambito nazionale, ed il suo capitano, Luca Serena sta raggruppando tutti i tifosi per sostenere il team nei playout. Dopo il pareggio ottenuto tra le mura amiche, oggi con inizio alle 10 ritorno a Romano di Lombardia.

Ermes Brugnaro

TrovaRistorante

a Treviso Tutti i ristoranti »

Il mio libro

PERCORSI

Guida al fumetto: da Dylan Dog a Diabolik