Quotidiani locali

Popolarissima trevigianissima

Ciclismo. Volatone finale per la prima edizione internazionale: il re è Calderaro della Zalf

Una Popolarissima più tevigiana che mai quella con la prima etichetta internazionale. Lo sprint in viale Fra’

Giocondo è stato vinto da Filippo Calderaro della Zalf Euromobil Désirée Fior. L’atleta del team castellano ha piegato allo sprint Cima e Bonifazio. Al via si sono presentati 199 dilettanti di 28 formazioni. Una maxi-caduta ha escluso i favoriti Fortin, Viejo e Lamon.

ALLE PAGINE 32 E 33

TrovaRistorante

a Treviso Tutti i ristoranti »

Il mio libro

CLASSICI E NUOVI LIBRI DA SCOPRIRE

Libri da leggere, a ciascuno la sua lista