Quotidiani locali

Bolzano dice no alle Olimpiadi delle Dolomiti

Kompatscher boccia la proposta di Zaia: "Impossibili Giochi a impatto zero" 

BOLZANO. La Provincia di Bolzano dice no alla proposta avanzata dal governatore Veneto Luca Zaia per una candidatura delle Dolomiti per le Olimpiadi invernali del 2026.

leggi anche:

«Allo stato attuale sono impossibili Giochi ad impatto zero», ha commentato il presidente della Provincia di Bolzano Arno Kompatscher.

Kompatscher ha rivolto un appello al Comitato olimpico internazionale «di rivedere i criteri per i Giochi olimpici, altrimenti non si troveranno più località in Europa disposte ad ospitarli».

Il governatore altoatesino ha evidenziato l'impatto ambientale ed economico che comporterebbe la realizzazione del villaggio olimpico e degli impianti sportivi. «Ovviamente confermiamo la nostra disponibilità a mettere a disposizione impianti e piste da sci già esistenti, come l'avevamo già fatto con la candidatura poi bocciata con un referendum di Innsbruck».

I COMMENTI DEI LETTORI


Lascia un commento

TrovaRistorante

a Treviso Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGI E TESI DI LAUREA

Pubblica il tuo libro