Quotidiani locali

Terrorismo internazionale: "Meriem è viva" 

I carabinieri: "Stiamo monitorando i suoi spostamenti". La giovane combattente di Arzergrande potrebbe essere in Francia 

PADOVA. “Meriem è viva e la stiamo monitorando in tutti i suoi spostamenti e in tutte le sue comunicazioni con amici o parenti“.

Lo ha detto il comandante provinciale dei carabinieri Oreste Liporace nel corso della conferenza stampa indetta per parlare dell’attività prevista per il 2018 dall’Arma su Padova e provincia.

leggi anche:

La notizia conferma in qualche modo le fonti di stampa araba secondo cui la giovane Foreign Fighters di Arzergrande  sarebbe fuggita dalla Siria e sarebbe stabilita in Francia.

Il caso è nelle mani dei carabinieri del Ros ma anche l’arma territoriale sta seguendo la vicenda Nell’ambito dell’attività antiterrorismo.

TrovaRistorante

a Treviso Tutti i ristoranti »

Il mio libro

PER GLI SCRITTORI UN'OPPORTUNITA' IN PIU'

La novità: vendi il tuo libro su Amazon