Menu

TERREMOTO
Due scosse nella Pedemontana
Magnitudo 3,2, pochi danni

L'epicentro del terremoto

a Paderno del Grappa, la magnitudo è stata di 3,2. Interessati anche i Comuni di Borso, Crespano, Castelcucco e Posagno. Gli strumenti dell'Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia hanno registrato le due scosse alle 14.39. I danni sono limitati a pochi edifici; evacuate due famiglie
TREVISO. Una scossa di terremoto di magnitudo 3.2 è stata registrata dagli strumenti dell'Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia alle 14.39 in provincia di Treviso.

Le località prossime all'epicentro, rende noto il Dipartimento della Protezione Civile, sono Crespano del Grappa, Paderno del Grappa, Possagno e Onè.

Danni in tre edifici di Paderno fra cui anche le scuole. Ventiquattro uomini della protezione civile hanno pattugliato il territorio senza rilevare altri problemi ma sono stati allestiti presidi fissi in cinque Comuni: Paderno,
Borso, Crespano, Castelcucco, Possagno.

Due famiglie hanno preferito restare fuori e dormire in auto. La scossa è stata lievemente avvertita dalla popolazione, che invece non aveva sentito quella registrata dagli strumenti una quarantina di minuti prima, con una magnitudo di 2.5.

TrovaRistorante

a Treviso Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro