Quotidiani locali

Ostia, 32 ordinanze contro clan Spada: accusa di associazione mafiosa

C'è anche Roberto, il fratello del boss che colpì con una testata l'inviato Rai. Tra i reati contestati: omicidio, estorsione, usura

Ostia, retata contro il clan Spada: le riprese dall'elicottero Nelle immagini dei Carabinieri le riprese aeree del blitz, nella notte, a Ostia condotto dagli agenti della Mobile di Roma e del nucleo investigativo dei Carabinieri. 32 gli ordini di arresto nei confronti di membri e affiliati del clan Spada

Un'operazione contro il clan Spada è in corso ad Ostia da parte di Polizia e Carabinieri: 32 le ordinanze di custodia cautelare. Il blitz è scattato all'alba e riguarda sia i presunti capi sia decine di affiliati. Per la prima volta i componenti della famiglia Spada finiscono in carcere per 416bis. Un'associazione a delinquere di stampo mafioso a cui vengono contestati omicidio, estorsione, usura, intestazione fittizia.

RIPRENDIAMOLI, LA WEBSERIE SUI BENI CONFISCATI ALLA MAFIA

Tra gli arrestati della famiglia sinti, per citarne alcuni, Carmine (il boss), Armando, Ottavio, Massiliano, Enrico (detto Maciste), Roberto il fratello del boss già rinviato a giudizio dopo che a novembre fece finire in ospedale Daniele Piervincenzi del programma Nemo preso a testate.

Voto Ostia, Roberto Spada aggredisce inviato di Nemo Daniele Piervincenzi, inviato del programma di Rai2 Nemo, è stato colpito al volto con una violenta testata da Roberto Spada, titolare di una palestra e fratello del boss Carmine, condannato a 10 anni di carcere. Piervincenzi, che stava incalzando Spada sul suo "endorsement" per il candidato di Casapound Luca Marsella, ha riportato la frattura del setto nasale ed è stato sottoposto a un intervento d'urgenza. Durante l'aggressione, Spada ha utilizzato anche una mazza con la quale ha colpito anche l'operatore della troupe. Sul suo profilo Facebook, Spada ha poi riportato la sua versione dei fattiVideo da Nemo - Rai2

 

TrovaRistorante

a Treviso Tutti i ristoranti »

Il mio libro

PUBBLICARE UN LIBRO

Sconti sulla stampa e opportunità per gli scrittori