Trevignano è più povera «Forse dovrò toccare l’Imu»

TREVIGNANO. Cinque dipendenti in meno negli ultimi anni e non più rimpiazzati. Ma ancora non basta per far quadrare i conti. E così c'è il rischio che il Comune di Trevignano si veda costretto ad...

    TREVIGNANO. Cinque dipendenti in meno negli ultimi anni e non più rimpiazzati. Ma ancora non basta per far quadrare i conti. E così c'è il rischio che il Comune di Trevignano si veda costretto ad aumentare le aliquote Imu per l'anno in corso se non riuscirà a limare ulteriormente le proprie spese. L'amministrazione comunale attendeva di vedere se cambiava qualcosa dopo le elezioni. Visto com’è finita ha deciso di non attendere oltre e di predisporre il bilancio di previsione 2013, che potrebbe appunto portare un aumento delle aliquote Imu. «L'ammontare dei tagli raggiunge la somma di 400mila euro, circa il 10% dell'intera spesa corrente dell'ente» spiega il sindaco Ruggero Feltrin «Per rendere la dimensione della cifra, se si tagliasse l'intero ammontare della spesa dedicata a sport e cultura, ancora il taglio non sarebbe sufficiente. L'ente è già stato spremuto come un limone: si pensi che negli ultimi cinque anni sono cinque, uno all'anno, i dipendenti che hanno smesso di lavorare per il Comune e che non sono stati rimpiazzati. Significano sì un risparmio di circa 200mila euro l'anno, ma anche una indiscutibile ripercussione sull'efficacia dei servizi resi ai cittadini. Ciò nonostante, ci vediamo costretti a non sostituire l'impiegata dell'anagrafe che dal primo gennaio è andata in pensione, allo scopo di risparmiare lo stipendio di un anno. Stiamo operano una revisione a 360 gradi della spesa per gravare il meno possibile sulle tasche dei cittadini, anche se difficilmente si riuscirà a non mettere mano alle aliquote per il 2013. (e.f.)

    09 marzo 2013
    Casa di Vita

    Che stress! Alla scoperta delle sue origini

    Altri contenuti di Cronaca

    Annunci

    • Vendita
    • Affitto
    • Casa Vacanza
    • Regione
    • Provincia
    • Auto
    • Moto
    • Modello
    • Regione
    • Regione
    • Area funzionale
    • Scegli una regione

    Negozi

    ilmiolibro

    Oltre 300 ebook da leggere gratis per una settimana

     PUBBLICITÀ